AMD e IBM unite nel confidential computing

AMD ed IBM hanno annunciato un accordo per portare avanti lo sviluppo del Confidential Computing. Il Confidential Computing consiste nell’elaborazione dei dati sicura ed Open Source, effettuata in cloud pubblici.
L’accordo prevede che le due società sviluppino tecnologie basate su standard Open Source che possano garantire maggiori capacità di protezione dei dati sensibili. Sarà permesso inoltre un maggiore sviluppo del Cloud ibrido e di quello pubblico, rinforzando la sicurezza degli stessi portandola ai livelli di quello privato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.