Arctic Freezer 34 esports DUO Review, un concentrato di freddo artico

Dettagli prodotto

La versione in nostro possesso è la grey, ma ci sono diverse colorazioni ed anche una variante full white, il che rende questo Freezer 34 esports un’ottima scelta anche dal punto di vista estetico data la possibilità di prenderlo “en pendant” con il resto delle componenti.

Il dissipatore è un singola torre con quattro heatpipes in rame che vanno a diretto contatto con l’ihs (integrated heat spreader) della cpu.
Le dimensioni di tutta la struttura dissipante sono in linea con la tipologia a singola torre accompagnati da ventole da 120. Questo significa che si parla di un cooler che non darà grossi problemi nell’adattarlo alla quasi totalità di case, mATX compresi, così come non avremo fastidiosi problemi di compatibilità con le Ram, anche ad alto profilo.

Le ventole utilizzate su questo Freezer sono le nuove BioniX P-fan da 120mm. Arctic ci ha ben abituati con le sue ventole, che risultano sempre ottimamente bilanciate, tra qualità, prezzo, performance e silenziosità. Le BioniX hanno delle specifiche molto interessanti:

  • Range operativo 200 – 2100 RPM (controllabile tramite PWM).
  • Airflow di ben 67.56 CFM.
  • Pressione Statica pari a 2.75 H2O a 2100 RPM.
  • Non poteva mancare la tecnologia PWM PST che ci consente di collegare le due ventole del Freezer 34 esports DUO occupando un solo pin della motherboard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.