Chip M1X nei MacBook Pro 16??

I nuovi Mac Mini, MacBook Air e MacBook Pro, sono stati i primi prodotti Mac a presentare come chip, un SoC ARM, il AS M1.
Il SoC introdotto poche settimane fa da Apple, di cui vi abbiamo parlato in un precedente articolo, presenta 8 cores (4 ad alte prestazioni e 4 ad elevata efficienza), 16 Neural Cores ed una GPU da 7 o 8 Cores.
Ora però la domanda sorge spontanea, quale sarà il chip usato nel prossimo MacBook Pro 16?? A quanto pare, il prossimo laptop top di gamma prodotto dalla società di Cupertino potrebbe avere il SoC AS M1X.
Il M1X non è stato ufficialmente confermato, ma parrebbe essere un Chip con una CPU a 12 Cores (8 ad alte prestazioni e 4 ad elevata efficienza).
Le performance del chip M1 già si sono rivelate estremamente convincenti. Il SoC ARM infatti riesce ad eguagliare e talvolta superare le performance offerte dal Core I9 presente nel MacBook Pro 16, consumando però appena 10W.
Molte app già funzionano nativamente sui nuovi Mac con CPU ARM. Atre però, ancora devono essere adattate per funzionare nativamente su ARM e possono essere usate tramite l’emulazione offerta da Rosetta 2. Probabilmente, data la particolare utenza a cui il MacBook Pro 16 è rivolto, Apple potrebbe rilasciare il nuovo laptop top di gamma solo dopo che la maggior parte delle App siano nativamente funzionanti su ARM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.