Intel Arc, il branding delle nuove GPU da Gaming Intel

Nella giornata di ieri Intel ha rivelato ufficialmente il Branding col quale le proprie GPU da Gaming saranno lanciate sul mercato ad inizio 2022.
Intel Arc infatti sarà la denominazione con la quale la casa di Santa Clara ha intenzione di lanciare sul mercato diverse generazioni di hardware, software e servizi.
La prima generazione di GPU avrà nome in codice Alchemist (DG2), la quale sarà seguita in futuro dalle GPU Battlemage, Celestial e Druid. Le GPU precedentemente citate sono tutte accomunate dall’appartenente all’architettura Xe, la quale parrebbe essere altamente scalabile che può spaziare dalle GPU integrate alle GPU per Server e Data Center.
Alchemist, la prima generazione di prodotti Intel ARC, sarà dotato di hardware dedicato al Ray Tracing, Upscaling via IA (come soluzione proprietaria rivale di DLSS e FSR) e offrirà il pieno supporto per DirectX 12 Ultimate.
Intel inoltre ha mostrato le potenzialità di ARC Alchemist in gaming mostrando un carnet di giochi (inclusi Metro Exodus, Rift Breaker, Crysis Remastered e Forza Horizon 4) girare fluidamente in 2K.
Ad ogni modo le GPU targate Intel dovrebbero arrivare sul mercato entro il Q1 2022, tempistica questa che sarebbe perfettamente in linea con quella che si vociferava in molteplici rumors precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.