Ritrovati i risultati di benchmark effettuati sul Windows Subsystem for Android

Uno degli elementi più interessanti del nuovo OS di casa Microsoft è la compatibilità con le applicazioni Android. Il supporto di tali App dovrebbe essere garantito tramite le tecnologie Intel Bridge e rese disponibili tramite l’App Store Amazon.
Purtroppo però la compatibilità con i software Android, non sarà disponibile al lancio.
Infatti essa sarà implementata solo successivamente tramite un aggiornamento di sistema.
Ad ogni modo, a riprova dell’impegno della società di Redmond a tal riguardo, sono stati recentemente ritrovati online, nel database di Geekbench, una serie di test riguardo al WSA.
I test effettuati su GeekBench 5 vedono la presenza di molte configurazioni hardware che vedono i risultati in Single Core spaziare da 107 a 808 punti ed in Multi da 439 a 4908 punti.
I risultati ovviamente non paiono stellari, riuscendo nel best case scenario a pareggiare le performance di uno Snapdragon 888+. Però c’è anche da dire che non conosciamo le configurazioni hardware e che molto ancora può essere fatto riguardo l’ottimizzazione dell’intero programma WSA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.