Rx 5700 XT Review, Washer Mod & More Power Tool

Giochi in 1440p

Vediamo come si comportano le schede aumentando la risoluzione a 1440p, che probabilmente è il target di molti gamers interessati alla nuova 5700xt.

Test a Stock

Aumentando la risoluzione otteniamo risultati del tutti analoghi a quanto visto in Full HD, ad eccezione di Metro Exodus in cui la 5700xt risulta leggermente più performante della RTX 2070.

Test in Overclock

Il trend è ormai chiaro. La RTX 2070 risulta più veloce del 5% circa su Assassin’s Creed Odyssey rispetto alla 5700xt (che però pareggia i conti con la “More Power” mod) e risulta leggermente più veloce anche su Strange Brigade, ma di uno scarto veramente minimo e vicino al margine d’errore. La nuova Navi risulta più veloce nel resto dei titoli, in particolare del 7% circa su Shadow of the Tomb Raider, del 5% circa su Metro Exodus, e di un buon 20% su Gears 5.
La nuova scheda di casa AMD risulta mediamente più veloce della RTX 2070, anche se la qualità dell’esperienza ottenuta è abbastanza simile, a parte Gears 5 in cui il vantaggio è più che apprezzabile.
L’utilizzo della mod dà alla scheda da un 2% ad un 5% di performance extra, ma il profilo è difficilmente gestibile con un modello reference. Il calore generato costringe ad utilizzare un profilo ventola abbastanza aggressivo e rumoroso. Dato il guadagno marginale, probabilmente non vale la pena di rinunciare all’efficienza della scheda, sicuramente non con una reference.
Merita una piccola parentesi la non protagonista Rx Vega 56, che invece, in overclock a risoluzione 1440p ottiene risultati simili a quelli ottenuti dalla RTX 2070 a frequenze stock, anche se su Asassin’s Creed Odyssey si ritrova parecchio indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.