Aida64 supporta ora le CPU Ryzen 4000

In questi giorni con il nuovo update 6.2, sono supportati ufficialmente i processori Ryzen di quarta generazione su architettura Zen 3.
Anche se non ci sono molti dettagli, pare esserci un supporto preliminare, cosa che indica che il sviluppo della serie procede spedito.
Secondo quanto già detto precedentemente QUI, ci si deve aspettare un massiccio aumento di IPC da queste CPU.
Addirittura i progressi paiono superare le aspettative di AMD stessa.

Nella nuova versione di Aida64 sono stati aggiunti anche dei test ottimizzati per le nuove APU a 7nm in uscita a breve, introducendo istruzioni AVX2, FMA3, AES-NI e SHA.
La nuova versione di AIDA64 migliora anche il supporto alle CPU Ryzen Threadripper di terza generazione ed integra inoltre dei test accelerati dalle istruzioni AVX-512 per le CPU Intel Ice Lake.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.