SSD nvme Sabrent Rocket 1TB Review : Performance al top

Introduzione

Indice

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad un continuo abbassamento dei prezzi delle memorie NAND.
Fino a qualche anno fa un SSD da 120GB era un prodotto costoso, d’elite. Oggi invece possibile acquistare 1TB di SSD a meno di cento euro. La cosa ha impattato , ovviamente, anche sugli SSD M2 nvme, ed è di uno di questi piccoli, ma velocissimi, dischi di archiviazione che parleremo in questa recensione.
L’SSD in questione è un Sabrent, marchio probabilmente non blasonato, da 1TB. Si tratta di un nvme 3.0 che si trova su Amazon ad un prezzo davvero molto competitivo.
Nonostante il prezzo economico, per un prodotto simile, sarà performante? Prima di passare ai numeri diamo uno sguardo alla confezione e all’SSD.

La confezione è abbastanza piccola e sobria. All’interno troviamo uno scatolino robusto, che a sua volta contiene il piccolo SSD ed un piccolo manualetto. Insomma il tutto si presenta all’insegna del minimal.
Per le caratteristiche hardware invece, è possibile reperire informazioni sul sito del produttore (QUI).

Il disco utilizza un controller ormai conosciuto, un Phison PS5012-e12 e memorie Toshiba.

Software e Manuale

Nella sezione downloads (QUI), è possibile scaricare il manuale in formato pdf ed un software, il Sabrent Sector Size Converter. Il sfotware consentirà di cambiare la dimensione dei settori, cosa utile in alcune clonazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.