AMD progetta un refresh dei Ryzen 3000?

AMD pare progettare un refresh di alcune CPU per poter meglio fronteggiare il lancio degli Intel Core di decima generazione.
Il lancio di queste nuove CPU vedrebbe molto probabilmente un semplice aumento delle frequenze delle CPU interessate, in modo da poter limare il gap sul single core.
Attualmente le CPU che potrebbero essere soggette a questo refresh sembrerebbero essere il 3600X, il 3700X ed il 3800X. Questi processori si ritroverebbero in diretta concorrenza con i 10600K e 10700K.
Le CPU oggetto del refresh potrebbero vedere la luce ad inizio giugno con disponibilità sul mercato a luglio.
Questa idea di AMD è pervenuta grazie ad un leak di alcune slide di presentazione delle B550 Gigabyte, nella quali figurava una linea di CPU Matisse (Zen 2) Refresh.
Recenti rumors vorrebbero inoltre che il refresh verrebbe in soccorso di AMD durante questi mesi, poichè pare essere leggermente in ritardo nella progettazione delle CPU Zen 3,  e si parla di Ottobre per il lancio del 4900X e del 4950X, mentre il resto della lineup seguirebbe ad inizio 2021.
Nella slide si ha un’ulteriore conferma dell’assenza del PCI 4.0 sulle APU Ryzen 4000 desktop, di cui vi avevamo dato notizia in un articolo precedente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.