Appare Online la prima review del core I7 11700K

Lab501 ha recentemente postato una delle prime review di un Intel Core I7 11700K.
La CPU in questione parrebbe essere un Engineering Sample, ma dovrebbe essere sostanzialmente, estremamente vicino alle performance che dovremmo aspettarci dalla versione Retail.
Per chi non lo ricordasse, il Core I7 11700K ha la stessa configurazione ad 8 Cores e 16 Threads presente nel Core I9 11900K, ma con frequenze inferiori. La CPU in questione presenta infatti un Boost Clock di ”appena” 5 GHz in Single Core e 4.6 GHz All Cores.

Ad ogni modo i ragazzi di Lab501 hanno testato la CPU mettendola a confronto con il Ryzen 7 5800X, e per chi si aspettava una rimonta di Intel nei confronti di AMD, a questo giro parrebbe non esserci.
Di fatto il Core I7 11700K riesce ad appianare le rosse differenze che si potevano osservare in software votati alla produttività. In game invece lo scarto è decisamente minimo, al punto da rasentare l’errore statistico, e può andare talvolta a favore del 5800X o del 11700K.

Il recupero di parte del gap in produttività però ha un costo per Intel. Infatti il Core I7 ha dei consumi circa il 30% superiori rispetto a quelli del 5800X, ma riesce a rimanere ben 18 gradi più ”fresco” del Ryzen 5800X quando testato su Prime95.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.