Collaborazione tra Intel ed IO Interactive per permettere ad Hitman 3 di sfruttare CPU con più di 8 cores

Intel ed IO Interactive hanno annunciato una collaborazione per ottimizzare la versione PC di Hitman 3, allo scopo di poter sfruttare al meglio le CPU con più di 8 cores. La notizia è stata data da IO Interactive tramite un comunicato sul loro sito.
Dato che il mercato consumer sta vedendo un aumento considerevole e costante del corecount delle CPU, questa scelta ha perfettamente senso. Inoltre sfruttando meglio il multicore, permetterebbe ad IO Interactive di implementare l’inserimento di un più elevato di elementi NPG.
Nel gioco sarà inoltre presente dal lancio il VRS (Variable Rate Shading), mentre il Ray Tracing sarà aggiunto solo successivamente.
Hitman 3 sarà l’ottavo gioco della serie ed un crocevia storico della stessa dato che potrebbe essere un esclusiva EGS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.