Il Bios Flash funziona bene anche su Navi?

Da come ben sappiamo sulle GPU AMD, nel recente passato, le operazioni di Bios Flash, hanno portato a grossi salti di performance, basti pensare nel recente passato alle GPU Fury e alle Vega, dove bastava fleshare il bios della GPU top di gamma per poter avere grossi salti di performance anche sulle sorelle minori.
Tale salto era generalmente giustificato da un aumento di clock delle memorie, della GPU stessa o un aumento del numero di cores, s si aveva avuto la fortuna di possedere una GPU che era possibile sbloccare tramite le operazioni di flash, o talvolta il miglioramento era da additare a tutte e tre le variabili.
Ebbene a quanto pare Keith May di Wccftech, si è posto la domanda, ”E se la cosa funzionasse bene anche su Navi?” Munendosi delle due RX esponenti della famiglia Navi, in versione reference, e dell’apposito software AtiFlash, Keith ha effettuato differenti test confrontando la 5700XT con la 5700, la quale è stata testata in Overclock, in configurazione stock, e flashando il Bios della 5700XT.
Il risultato è stato davvero sorprendente, poichè Keith ha potuto aggirare limiti imposti via Bios da AMD e di raggiungere risultati che non riusciva a raggiungere ne in Overclock e nemmeno con la mod SPPT, portando la GPU a raggiungere Clock molto elevati che raggiungevano anche i 2 GHz, semplicemente aumentando il Power Limit della GPU del 20%, portando purtroppo anche ad innalzare le temperature e i consumi della scheda, raggiungendo quelli di una 5700XT.

Di Seguito ecco alcuni risultati dei test presi direttamente dal sito Wccftech.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.