Nvidia studia un approccio su chiplet

Attualmente AMD è l’unica società ad avere in commercio prodotti (CPU) basati su Chiplet, ovvero invece di avere un grande chip monolitico si preferisce dividere le varie parti in pezzi più piccoli, ma ciò non vuol dire che le altre big del mercato non stiano lavorando a soluzioni simili.

Infatti Nvidia, come già sappiamo, stava lavorando ad un chip sperimentale, denominato RC 18, in cui erano presenti 36 piccoli moduli, ma da quel momento non si seppe più niente a riguardo dello sviluppo di GPU su chiplet da parte di Nvidia.

Recentemente però abbiamo avuto nuove notizie direttamente da due ingegneri Nvidia, Bill Dally e Jonah Alben, intervistati da Semiconductor Engineering.

Albon e Dally hanno spiegato che attualmente Nvidia sta studiando degli approcci con GPU composte da più moduli, ma questi studi sono effettuati esclusivamente per non farsi trovare impreparati quando un design multichip sarà più efficiente ed economicamente la scelta più giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.