Problemi per TSMC sul nodo dei 7 nm

TSMC (Taiwan Semiconductor) è un enorme produttore di chip e produce per alcuni delle più importanti aziende mondiali nel settore dell’informatica, fra cui Apple, AMD e Qualcomm.

Alcune di esse effettuano recentemente grosse commissioni di chip a 7nm (attualmente il nodo più avanzato), tra le quali figura anche AMD.

L’attuale linea di AMD, CPU e GPU, è totalmente basata su chip a 7 nm, che ha portato ad un vantaggio tecnologico sulla rivale Intel.
Tale vantaggio però potrebbe ritorcersi contro AMD stessa dato che TSMC ha annunciato di essere incappata in problemi di produzione sul nodo dei 7 nm e che per risolvere la situazione potrebbero volerci dai 2 ai 6 mesi, rallentando in tal modo i rifornimenti per i propri clienti, portando in tal modo a possibili shortage per AMD.

Ad ogni modo TSMC ha stanziato molti fondi per espandere il nodo dei 7 nm e accelerare dei 7+, 5 e 3 nm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.