Svelate ufficialmente le caratteristiche di Xbox Series X e PS5

Negli ultimi giorni Sony e Microsoft hanno annunciato ufficialmente tutte le caratteristiche tecniche delle console di prossima generazione. Entrambe saranno dotate di un SoC con Hardware AMD sia per CPU che GPU, e saranno le prime console ad essere dotate di un SSD per l’archiviazione.
Microsoft presenta, come molti rumors volevano, la console più potente per la prossima generazione videoludica.
La console targata Microsoft infatti presenta, una CPU custom ad 8 cores basata su architettura Zen 2, mentre la parte grafica sarà affidata ad una GPU RDNA2 customizzata.

 

La CPU avrà SMT e sarà caratterizzata da un Clock di 3.8 GHz, mentre la GPU avrà un clock di ben 1825 MHz che unito a 3328 Stream Processor disposte in 52 CUs per generare ben 12,1 TFLOPS di potenza.
Ovviamente sarà presente il supporto al Ray Tracing, che sarà presente anche nelle GPU Navi 2 dedicate al settore desktop.
Ci saranno ben 16 GB di memoria GDDR6 di cui 10 hanno una larghezza di banda di 560 GBps mentre i restanti 6 hanno una larghezza di 336 GBps. Ci sarà un lettore ottico BluRay UHD, ed un SSD NVMe da 1 TB di cui non sono note le caratteristiche.
L’obbiettivo prestazionale pare essere fissato a 4K 60 FPS, con supporto per i 120 FPS.

All’annuncio di Microsoft è seguito quello Sony, dal quale apprendiamo che il SoC sarà composto da una CPU ad 8 cores Zen 2 con frequenza di 3.5 GHz ed anche qui abbiamo la tecnologia SMT.
La GPU invece possiede 2306 Stream Processor organizzati in 36 CUs.
La frequenza della GPU è estremamente elevata, ma anche variabile secondo specifiche Sony, che si attesta sui 2230 MHz.
Sono presenti anche qui 16 GB di memoria con una larghezza di banda di 448 GBps.
L’archiviazione è affidata ad un SSD di 825 GB, con possibilità di usare HDD USB come spazi di archiviazione esterna.
Presente anche un lettore ottico BluRay UHD.  

Se siete curiosi di sapere cosa le console di nuova generazione sono capaci, per averne un quadro approfondito dovrete aspettare il lancio, recentemente sono stati pubblicati online alcuni video nei quali sono mostrati alcuni stralci di cosa è capace la nuova console Microsoft.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.