TSMC annuncia di aver messo in sviluppo sistemi per la litografia a 1 nm

TSMC in collaborazione con l’Universita Nazionale di Taiwan (NTU) ed il MIT ha raggiunto un significativo punto di svolta nella creazione di sistemi di litografia.
La società produttrice di semiconduttori Taiwanese ha annunciato di aver trovato il modo per sviluppare sistemi per la produzione di Chip ad 1 nm. Elemento cardine per la produzione di tali Chip risiede nell’utilizzo del Bismuto come elettrodo di contatto per la matrice 2D del Chip stesso, in modo da poter aumentare enormemente la resistenza dei chip e la capacità di trasporto della corrente degli stessi.
La scoperta è stata fatta inizialmente dal MIT e successivamente rifinita da TSMC e la NTU.
Ad ogni modo il nodo ad 1 nm non verrà sviluppato e reso disponibile per la produzione di massa per lungo tempo. Basti considerare che la produzione di Chip a 3 nm inizierà solo nella seconda metà del 2022.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.