Probabilmente i primi iMac basati su Chip ARM nel 2021

Apple sta lavorando da diverso tempo nello sviluppo di CPU che possano rimpiazzare senza rimpianti le CPU Intel.
Ora, dopo tanta attesa, sembra essere vicino il momento nel quale sarà possibile avere prodotti fatti totalmente da Apple, con CPU basati su architettura ARM.

Recentemente Apple ha dato prova diverse volte che le proprie CPU ARM possano essere molto potenti, soprattutto riguardo al comparto grafico, ed estremamente efficienti in termini di consumi.
Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, Apple ha iniziato un’ aggressiva campagna di rimpiazzo dei processori nei Mac che potrebbe essere completa a fine 2020 o inizio 2021.

La politica dell’avere prodotti totalmente fatti in casa permetterebbe ad Apple di capitalizzare al massimo i guadagni ed avere un controllo più completo riguardo ai processi di ottimizzazione di OS e di App.
Voi cosa ne pensate della possibilità di avere prodotti totalmente realizzati da Apple?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.