Samsung e Mediatek unite per la prima TV QLED 8K

Alcuni giorni fa, tramite un comunicato stampa, Mediatek ha annunciato che la TV top di gamma di prossima generazione prodotta da Samsung, sarà mossa da un chip proprio, il MT7921AU

La TV in questione sarà il Samsung 8K QLED Y21 e grazie al SoC della società Taiwanese, potrà avvalersi di molte tecnologie, tra le quali figurano il supporto al WiFi 6E ed il Bluetooth 5.2.
Il supporto ad una tecnologia di questo tipo dovrebbe facilitare lo streaming di contenuti con risoluzione superiore al 4K.

Detto ciò e date le specifiche riguardanti la connettività resa possibile dal SoC, Mediatek non ha dato altre info, lasciando così molti interrogativi riguardo tale prodotto.
Di fatto non sappiamo nemmeno se il SoC in questione sia in grado di supportare la riproduzione di contenuti ad una risoluzione 8K nativa a 60 FPS.
L’annuncio di un prodotto senza dare una descrizione approfondita dello stesso infatti fa più pensare ad una mossa di marketing di Mediatek, per associare il proprio nome ad un grande marchio, piuttosto che alla volontà di immettere un prodotto valido sul mercato da parte della società di Hsinchu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.