Nuovo accordo tra CD Project RED e Sapkowski, in arrivo un nuovo The Witcher?

Nel corso della settimana CD Project RED, nota Software House che ha prodotto la saga the Witcher ed ha in cantiere Cyberpunk 2077, ha stretto un nuovo accordo con Andrzej Sapkowski, padre della serie di libri di the Witcher.
Come ormai noto, non correva buon sangue tra la SH Polacca ed il padre della serie dello Strigo, la causa dei dissapori era puramente di carattere economico.
Sapkowski infatti voleva ritrattare gli accordi economici alla base dei diritti acquisiti CD Project per la produzione dei videogiochi della serie, volendo percepire, in virtù del successo di the Witcher, dei guadagni basati sulla quantità di copie vendute.
Inizialmente Sapkowski concesse i diritti per una somma abbastanza bassa, non credendo nello sviluppo di un videogioco sui suoi libri.
Ma la storia ci ha insegnato quanto l’autore dei libri si sbagliasse al riguardo.  E poco più di un anno fa ha chiesto un indennizzo di 16 milioni di dollari per non intentare causa ai danni della SH.
CD Project però è riuscita a raggiungere un accordo con Sapkowski per poter continuare a sfruttare i diritti dello strigo. Tenendo una porta aperta sullo sviluppo di nuovi titoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.