Predator Mod from TodMod

Workload pagina 2

STEP 4 Inizio verniciatura dei vari pannelli esterni con effetto usura

Dopo quasi sei ore di lavoro, per dare il giusto effetto che volevo per questa mod, ecco a voi la parti finite dopo la verniciatura ed il successivo trattamento effetto usura.

STEP 5 Verniciatrura maschera /intergrazione mirino / realizzazione trecce

Adesso ci mettiamo al lavoro sulla maschera.
Andiamo prima a creare un’apertura con il fremel, nel punto in cui ci sono gli occhi.
Successivamente proseguo con un’ultima carteggiata , quindi do una mano di fondo nero e finisco con della vernice con effetto metallo che andrò a trattare dando l’effetto di usura .
Al termine di questo passaggio andiamo a realizzare i 3 fori che andranno ad illuminarsi una volta installati i led al suo interno.

STEP 6 Realizzazione reservoire /tanica custom artigianale

Come detto a inizio articolo, questa mod avrà un impianto di raffreddamento a liquido per dissipare sia la cpu che la scheda video, quindi ho pensato di costruire artigianalmente il reservoire, ovvero quel contenitore/tanica in cui si trova il liquido che farà il giro di tutto l’impianto di raffreddamento .

Ho realizzato la tanica dividendo il reservoire in 3 parti, 2 pannelli esterni piu una camera interna, che una volta tagliati al millimetro, verniciati, incollati ed impermeabilizzati ed installato delle strisce led che illumineranno il liquido, sono stati uniti in un unico pezzo , come potete vedere dalle immagini.

STEP 7 Finalizzazione psu cover e backplate strix 1070 ti

Adesso è giunto il momento di dare un tono al psu cover, quindi dopo averlo piegato, carteggiato ed aver realizzato i fori che verranno poi utilizzati nel custom loop, procediamo incollando gli stancil, che andremo a rimuovere una volta verniciato, in modo da fare risaltare il colore dato nella prima mano, grazie anche ai led che andremo a posizionare sotto.

Adesso ci prenderemo cura della finalizzazione del backplate della scheda grafica strix 1070 ti.
Dopo averla verniciata e successivamente lavorata con circa lo stesso effetto dato alle parti realizzate precedentemente, andiamo ad illuminare il logo asus rog con una striscia led rgb, cosi come 2 pannelli, che una volta verniciati andremo a posizionare al posto della ventola in estrazone a sinistra e in basso.

ADESSO CHE TUTTE LA PARTI SONO FINALMENTE ULTIMATE POSSIAMO DEFINIRE LA MOD PREDATOR UFFICIALMENTE ULTIMATA IN TUTTE LE SUE PARTI E QUINDI DEDICARCI ALL’ASSEBBLAGGIO FINALE !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.