RX 5600XT, una nuova rivale per le Nvidia di fascia media.

Inavvertitamente ASRock ha fatto trapelare sul proprio sito le specifiche tecniche della 5600XT, inserendo per un breve lasso di tempo la 5600XT Challanger tra le proprie GPU.
La scheda in questione appare come una versione rivista verso il basso della RX 5700. Le schede infatti condividono lo stesso numero di Stream Processors (2304), ma differiscono sul frangente delle memorie GDDR6.
Le memorie infatti consistono in 6 GB di GDDR6 con BUS a 192 bit ed una frequenza di ”soli” 12 GBps.
Le frequenze della GPU sono più basse rispetto alla 5700, infatti i clock riportati erano un base clock di 1235 MHz, un game clock di 1460 ed una frequenza in boost di 1620 MHz.
Le frequenze più basse dovrebbero permettere il mantenimento di consumi minori rispetto ai 180W della 5700, e vicino ai 150W. Ma queste sono solo mie presupposizioni.
In quanto alle prestazioni ci si aspetta che la scheda possa andare a fare a spallate con la 1660TI e batterla.
Non si sa nulla riguardo il prezzo, ma sarebbe auspicabile un posizionamento a ridosso di quello della GTX 1660TI, della quale dovrebbe essere la rivale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.