SoC Apple A14 a 5nm nei prossimi MaC

A quanto pare si stanno muovendo delle voci di corridoio sempre più insistenti riguardanti l’idea di Apple di produrre i Mac con dei processori ”fatti in casa”.
Recentemente avevamo già riportato questa idea di Apple in un articolo, ma pare che adesso si siano aggiunte nuove informazioni riguardanti il futuro dei Mac.
Apple infatti starebbe pianificando di utilizzare come Soc il A14 che alimenterà i futuri iPad e iPhone.
Il chip sarebbe basato su un processo produttivo a 5 nm TSMC, il quale presenterebbe come consuetudine 8 cores, di cui 4 ad alte prestazioni e 4 ad elevata efficienza.
Questo piano permetterà ad Apple di avere il pieno controllo dei propri prodotti, unificare i propri ecosistemi e di poter fare a meno di Intel, che negli ultimi anni non è riuscita ad offrire significativi miglioramenti nella qualità dei propri prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.